Una esperienza meravigliosa, immergersi nella struttura dei numeri, nella loro vibrazione, un dono immenso per comprendere in profondità cosa ci accade ogni giorno, cosa la vita ci sta chiedendo e come possiamo onorare ad accogliere tutto ciò che accade, perchè di questo si tratta, di una profonda esperienza che ci aiuta ad evolvere, “un giro di giostra” come lo definiva Tiziano Terzani in cui non possiamo scendere ma seguirne il ritmo.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *